Incocciati su Leao: "Le doti naturali non bastano se non sostenute dall'intelligenza"

29.04.2020 18:30 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Incocciati su Leao: "Le doti naturali non bastano se non sostenute dall'intelligenza"

Giuseppe Incocciati, ex rossonero, è intervenuto nella diretta Instagram di Mauro Suma e ha parlato così di Rafael Leão: "Le doti naturali non bastano se non sono sostenute da un’intelligenza che ti permetta di migliorare nella gestione delle emozioni, nel dribbling, nei passaggi. Sono tutte proprietà intellettive, non si migliora perché qualcuno te lo regala. Bisogna sempre sperare che questi giovani abbiano la materia grigia per migliorare. È un peccato mortale avere giocatori di qualità che si perdono perché non riescono a gestire le proprie emozioni. In questo mondo purtroppo bisogna avere un sostegno per questi ragazzi. In questo mondo di squali c’è bisogno di un aiuto da parte della società. I giovani necessitano di sostegno e di consigli. Se intraprendi una strada di miglioramento devi andare incontro a quei giovani sì bravi ma che necessitano di supporto”.