La FIFA limita i prestiti internazionali: la situazione delle squadre di Serie A

28.02.2020 15:38 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Ninni Cannella/TuttoLegaPro.com
La FIFA limita i prestiti internazionali: la situazione delle squadre di Serie A

La FIFA ha deciso di limitare i prestiti internazionali sin dalla prossima stagione. Questo significa che probabilmente saranno solamente otto i titoli temporanei che potranno essere utilizzati durante una stagione e solamente la metà con la stessa squadra. Nel 2021-22 invece la cifra scenderà addirittura a sei, mentre le leghe avranno tre anni per legiferare e regolamentare i prestiti interni. Queste condizioni non valgono per i giocatori superiori ai 22 anni che, invece, potranno essere comunque essere trasferiti in prestito, questo probabilmente per evitare un'emorragia esagerata di calciatori.

LA FUORILEGGE - Attualmente ci sarebbe solamente la Roma che non è in regola, tra Smalling e Mkhytarian, Kalinic e Karsdorp, finendo per Florenzi, passato al Valencia in estate. Questo però non tiene conto dei vari prestito con obblighi di riscatto che andrebbero a pesare comunque, probabilmente, sul computo totale.

DALL'ANNO PROSSIMO - Quando diventeranno sei si aggiungerà anche il Milan - che ora si salva perché Leroy Abanda ha 21 anni, il Genoa con sette trasferimenti al pari dell'Inter, la Sampdoria e l'Udinese. Sarà comunque una rivoluzione copernicana ma fatta la legge e trovato l'inganno: con la recompra tutto può essere molto più semplice.

ATALANTA
Simon Kjaer
Guilherme Arana
Mario Pasalic
Adien Tameze
Raoul Bellanova

BOLOGNA
Nicolas Dominguez
Cesar Falletti
Godfred Donsah
Arturo Calabresi
Felipe Avenatti

BRESCIA
Nessun prestito

CAGLIARI
Kiril Despodov
Filip Bradaric

FIORENTINA
Rachid Ghezzal
Kevin Diks
Maxi Oliveira
Kevin-Prince Boateng
Pedro
Christian Nörgaard

GENOA
Antonio Barreca
Claudio Spinelli
Stephane Omeonga
Jandrei
El Yamiq
Sinan Gumus
Andras Schafer

HELLAS VERONA
Sofyan Amrabat
Deian Boldor
Lubomir Tupta
Daniel Bessa

INTER
Alexis Sanchez
Mauro Icardi
Joao Mario
Facundo Colidio
Ivan Perisic
Victor Moses
Valentino Lazaro

JUVENTUS
Laurentiu Branescu
Matheus Pereira

LAZIO
Wallace
Ivan Vargic
Valon Berisha
Riza Durmisi

LECCE
Giannelli Imbula

MILAN
Ante Rebic
Andre Silva
Alexis Saelemaekers
Simon Kjaer
Asmir Begovic
Leroy Abanda
Ricardo Rodriguez
Suso
Pepe Reina

NAPOLI
Adam Ounas

PARMA
Ives Baraye
Abdou Diakhate
Hernani
Alessio Da Cruz

ROMA
Chris Smalling
Henrikh Mkhitaryan
Nikola Kalinic
Davide Zappacosta
Maxime Gonalons
Patrick Schick
Ante Coric
Steven Nzonzi
Rick Kardsorp
Umar Sadiq
Mirko Antonucci
Alessandro Florenziu

SAMPDORIA
Emiliano Rigoni
Gonzalo Maroni
Leonardo Capezzi
Lorenço Simic
Rafael
Maya Yoshida
Jeison Murillo

SASSUOLO
Georgios Kyriakopoulos
Jeremy Toljan

SPAL
Karlo Letica

TORINO
Lucas Boye

UDINESE
Ken Sema
Stipe Perica
Riad Bajic
Andrija Balic
Nicholas Opoku
Svante Ingelsson
Felipe Vizeu
Ewandro