Lazio-Torino, la Procura archivia l'indagine: nessuna scorrettezza dei granata

24.07.2021 01:00 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
Lazio-Torino, la Procura archivia l'indagine: nessuna scorrettezza dei granata
MilanNews.it
© foto di Image Sport

Lazio-Torino, finalmente, può avere una conclusione. La parola finale l’ha messa ieri la Procura FIGC, che aveva aperto un’indagine sulla partita, inizialmente in programma il 2 marzo, poi rinviata per il focolaio nato in seno ai granata e infine giocata a metà maggio, per la cronaca col risultato di 0-0. Nel mezzo, veleni e polemiche, nonché una sentenza (della Corte Sportiva d’Appello) che, pur dando ragione al club guidato da Urbano Cairo, seminava qualche dubbio sul comportamento dei granata. Spazzato via dalla decisione del procuratore federale, Chiné, che ieri ha reso nota la chiusura delle indagini, all’esito delle quali, si legge nel comunicato diffuso, “non sono emerse fattispecie di rilievo disciplinare”. Nulla da contestare al Toro, si può dire che, con questa decisione, la Serie A 2020/2021 è definitivamente archiviata.