Pioli a DAZN: "Stiamo facendo lo step. Sul gol Leao e Maignan sono stati perfetti"

13.02.2022 14:59 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Pioli a DAZN: "Stiamo facendo lo step. Sul gol Leao e Maignan sono stati perfetti"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Mister Pioli ha parlato a DAZN nel post partita di Milan-Sampdoria:

Sull’aspetto psicologico: “Dobbiamo nutrirci di questo entusiasmo, i nostri tifosi ci danno un’energia incredibile, è giusto assorbirla. Qualche pausa te la devi concedere, non si può andare sempre a mille all’ora: potevamo chiuderla prima, cercheremo di migliorare, ma abbiamo chiuso una settimana veramente importante e molto positiva”.

Le differenze con le partite contro Sassuolo e Spezia: “Lo step lo stiamo facendo. Nel primo tempo ci siamo accontentati un po’ troppo. Nella ripresa abbiamo creato tantissimo, ma spesso non abbiamo fatto la giocata giusta nella fase finale. Alla squadra ho detto che le partite si possono vincere anche 1-0, non abbiamo concesso nulla agli avversari”.

Sul Milan senza Ibra e i giovani che si prendono responsabilità: “Merito del lavoro di tutti, fa parte del nostro percorso. Abbiamo cominciato due anni fa con un livello di esperienza inferiore, Zlatan ci ha fatto crescere tantissimo e sono sicuro che sarà determinante per il resto del campionato: ma adesso tutti possono essere determinanti. La prestazione dipende sempre da noi, poi sul risultato ci sono tanti componenti che possono condizionarlo: ma la prestazione dipende da noi”.

Sul cambio di Leao: “È stato sostituito perché stava calando un po’ di intensità e ho delle alternative molto valide. Poi avreste avuto un’altra opinione se Rebic avesse segnato. Sono soddisfattissimo di Leao, deve continuare così. Può essere determinante in tutte le partite. Per il gioco che abbiamo preferisco togliere un giocatore al 60’ senza energie perché ha dato tutto piuttosto che un giocatore al 90esimo che ha ancora energie. Non è importante la quantità del minutaggio ma la qualità”.

Sul gol di Leao con assist di Maignan, ha preso spunto dalle dichiarazioni di Berlusconi di ieri? “l’avevo sentito. Credo che sia abbastanza semplice come vogliamo attaccare: se ci vengono a prendere nella nostra metà campo abbiamo questa soluzione, altrimenti cerchiamo di muovere palla da dietro. In occasione del gol Leao e Maignan sono stati perfetti.

Sulla classifica: “Si respira aria positiva, sappiamo benissimo cosa succede con un risultato diverso nel derby, siamo gente di calcio. Non abbiamo tenuto nulla, se non due punti in più rispetto all’anno scorso: c’è tanto da migliorare e cerchiamo sempre di far crescere il nostro livello”.