Sconcerti sul CorSera: "Il Milan ha una forza: resta sempre se stesso"

30.11.2020 15:24 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Sconcerti sul CorSera: "Il Milan ha una forza: resta sempre se stesso"

Sulle colonne del Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha commentato così il momento del Milan: "Il Milan è un porto sicuro, gioca bene, è continuo. Ha la sfacciataggine educata della squadra borghese, sono quelli sempre puliti e bravi come il suo allenatore, rappresentano la vera diversità in un’epoca di malattia, quindi disattenta e sorprendente. Il Milan resta sempre se stesso e trova in Calabria e Saelemaekers la sua spina verticale. Uno è il difensore che gli attaccanti più detestano perché è veloce e se serve picchia. L’altro è il piccolo duce nascosto che tiene stabile la linea magra di Kessie e Bennacer. Questa felice divagazione tra il sacro e il profano fa del Milan la miglior squadra. E nel dubbio sulla sua resistenza, assiste in silenzio al perdersi degli avversari".