CorSera - Emergenza Milan, si ricorre al mercato: per la difesa si pensa a Rugani o Demiral

05.11.2019 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CorSera - Emergenza Milan, si ricorre al mercato: per la difesa si pensa a Rugani o Demiral

Il Milan segna poco e incassa parecchio. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere della Sera, il reparto difensivo è quello individuato da Boban e Maldini come più bisognoso di innesti a gennaio. Con ogni probabilità, dunque, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi andranno a investire proprio in quel preciso settore.

DUE PROFILI - Dopo una buona prova contro la Spal, Duarte ha deluso (e non poco) contro la Lazio, mostrando tutti i suoi limiti. Il brasiliano prelevato dal Flamengo non ha dimostrato finora di essere un sostituto all’altezza dei già non irreprensibili Musacchio e Romagnoli. Senza contare che Calabria e Conti hanno offerto scarse garanzie sulla corsia di destra. Insomma, a gennaio serve almeno un rinforzo. Stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano, il Milan starebbe seguendo con attenzione i profili di Rugani e, soprattutto, Demiral, quest’ultimo già sondato in estate. La speranza è che la Juve (che in estate aveva trattato la cessione di entrambi a cifre non inferiori a 40 milioni) abbia nel frattempo abbassato le pretese.

PISTE SCARTATE - Possibili movimenti anche in attacco. L’evidente involuzione di Piatek e l’immaturità di Leao hanno indotto i manager rossoneri a riflettere sul reparto offensivo. Per il momento sono state scartate le piste che conducono a Ibrahimovic e Mandzukic perché considerati troppo ingombranti e di difficile collocazione in un Milan che, per ora, non intende privarsi del Pistolero e del giovane talento portoghese.