Dalla Russia: Miranchuk vuole giocare nel Milan. Rossoneri in pole su Atalanta e Roma

19.08.2020 13:32 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Dalla Russia: Miranchuk vuole giocare nel Milan. Rossoneri in pole su Atalanta e Roma

Aleksej Miranchuk, centrocampista della Lokmotiv Mosca, ha diversi estimatori in Italia: Atalanta e Milan lo seguono da tempo, mentre nelle scorse ore anche la Roma ha chiesto informazioni agli agenti del giocatore. Negli ultimi giorni si è parlato parecchio dell'interesse dei bergamaschi, ma in pole per Miranchuk ci sarebbe la società rossonera. 

VOGLIA DI MILAN - A riferirlo è in Russia il portale sportrbc.ru che riporta che il Milan ha preparato una nuova offerta per la Lokomotiv. Il centrocampista classe 1995, nonostante un'importante proposta dell'Atalanta, vuole giocare nel Milan, che è quindi favorito per assicurarsi le prestazioni di Miranchuk. Una fonte vicina all'operazione ha dichiarato a sportrbc.ru: "Aleksej non nasconde di voler giocare per il Milan, nonostante un'offerta importante alla Lokomotiv dell'Atalanta. Allo stesso tempo, i milanesi hanno preparato una nuova proposta, che sarà presto discussa dal club russo. Anche la Roma ha recentemente contattato i rappresentanti di Miranchuk. Tuttavia, non c'è stata alcuna richiesta di trasferimento dai romani alla Lokomotiv. Oggi, nonostante la grande voglia dell'Atalanta, il Milan è più vicino all'acquisto di Miranchuk. La Roma ha preparato un'offerta, ma non l'ha inviata al club". Il centrocampista russo è da tempo nel mirino del Milan, che a gennaio aveva provato a portarlo a Milanello: durante il mercato invernale, i rossoneri avevano messo sul piatto 18 milioni di euro, ma la Lokomotiv aveva rifiutato la proposta milanista. In via Aldo Rossi, sperano che questa volta le cose possano andare diversamente.