Gazzetta - A Manchester tra campo e mercato: lo United vuole Gigio, ma lui è il simbolo del Milan

10.03.2021 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - A Manchester tra campo e mercato: lo United vuole Gigio, ma lui è il simbolo del Milan
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Se il Milan è arrivato agli ottavi di Europa League deve ringraziare soprattutto Gigio Donnarumma, che è stato decisivo in più occasioni: come dimenticare, per esempio, i rigori parati dal giovane portiere milanista nei preliminari contro il Rio Ave oppure gli interventi fondamentali nei sedicesimi contro la Stella Rossa. Domani sera, è in programma l'andata degli ottavi contro il Manchester United, che avrà la possibilità di osservare da vicino il giovane talento rossonero. 

PRIORITA' RINNOVO - Come riporta questa mattina La Gazzetta dello Sport, il club inglese ha messo da tempo gli occhi su Donnarumma in quanto lo vorrebbe come erede di De Gea. La volontà di Gigio però è nota a tutti: lui vuole restare al Milan di cui è uil simbolo indiscusso. La sua priorità è quindi il rinnovo con il club di via Aldo Rossi, anche se per ora non si registrano passi in avanti nella trattativa tra il suo agente Mino Raiola e i dirigenti rossoneri. 

PRIMA VOLTA - Donnarumma è però ora concentrato solo sul campo e sull'impegno di domani sera del suo Milan. Per il giovane portiere sarà la prima volta all'Old Trafford, uno stadio che evoca tanti bei ricordi nelle menti dei tifosi milanisti e dove tanti grandi giocatori si sono affermati. Nonostante la giovanissima età, Gigio è uno dei più forti estremi difensori al mondo e domani avrà la possibilità di farlo vedere in uno degli impianti più belli e affascinanti al mondo.