Mandzukic, 20 minuti e un gol sfiorato: è pronto e potrebbe partire titolare nel derby di Coppa

24.01.2021 12:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO
Mandzukic, 20 minuti e un gol sfiorato: è pronto e potrebbe partire titolare nel derby di Coppa

Tutto sommato, buona la prima (in rossonero) per Mandzukic. "È pronto per giocare", aveva detto Pioli alla vigilia del match con l’Atalanta. E in effetti, come evidenzia La Gazzetta dello Sport, i venti minuti di ieri hanno dimostrato che l’allenatore emiliano non si sbagliava, perché Mario è entrato subito in clima partita, sfiorando anche il gol (bravo Gollini a salvare il risultato).

POCHE PAROLE - Testa bassa e lavorare, Mandzukic è sempre stato così: poche parole e tanto sacrificio. Lo ha scoperto anche Ibrahimovic: "Non parla tanto - ha affermato lo svedese al termine della gara con l’Atalanta - il mister gli ha chiesto se voleva dire qualcosa alla squadra e ha detto no. È molto serio e concentrato". Un atteggiamento minimal che Ibra, con ogni probabilità, apprezza. Perché in fondo è giusto così: prima ci si allena, poi si gioca, quindi eventualmente si parla.

RIVALSA - Il Milan ha scelto Mandzukic per la sue esperienza e le sue capacità. Dal canto suo, il croato ha scelto i rossoneri per provare a soddisfare la sua voglia di rivalsa. Mario è tornato in Serie A per dimostrare di essere ancora all’altezza di un campionato vero. Ora deve solo ritrovare il ritmo partita e affinare l’intesa con i compagni di squadra. E non ci vorrà molto per (ri)vederlo al fianco di Ibrahimovic. Chissà, magari già nel derby di Coppa: la presenza di due pesi massimi, infatti, potrebbe riportare in alto il morale del gruppo.