Milan, attacco duttile e... ora anche abbondante. Mandzukic garantisce ancora più soluzioni

21.01.2021 11:59 di Salvatore Trovato   vedi letture
Milan, attacco duttile e... ora anche abbondante. Mandzukic garantisce ancora più soluzioni
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ante Rebic è ancora alle prese con il Covid, ma tornerà (si spera presto). E una volta rientrato, mister Pioli potrà contare su un attacco ricco e ben assortito. Già, perché il reparto offensivo del Milan è ora più completo e competitivo con l’innesto di un altro campione come Mario Mandzukic.

DUTTILITÀ - Il pacchetto avanzato a disposizione di Stefano Pioli è formato da giocatori duttili e intercambiabili tra di loro. Quasi tutti gli attaccanti rossoneri possono svolgere un doppio ruolo: Leao, Rebic e Mandzukic, infatti, possono giocare al centro (quindi da prima punta) o sull’esterno di sinistra, garantendo al proprio allenatore maggiori soluzioni anche a gara in corso.

ABBONDANZA - Il Milan ha imparato a fare a meno di Ibrahimovic, l’unica pedina non sfruttabile in altre posizioni, ma lo svedese resta un formidabile "regista" offensivo (oltreché un cecchino infallibile), un leader in grado anche di ispirare i compagni e dettare i ritmi di gioco là davanti. Mandzukic ha impreziosito un reparto già di qualità, dove spiccano esperienza e muscoli. E dove Leao rappresenta il giovane jolly buono per ogni occasione.