Tuttosport - Milan a caccia di un terzino destro: piacciono Celik e Dumfries. Calabria verso l'addio?

30.10.2019 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - Milan a caccia di un terzino destro: piacciono Celik e Dumfries. Calabria verso l'addio?

Le prime nove partite di campionato hanno evidenziato che il Milan ha un problema sulla fascia destra di difesa: lo riferisce Tuttosport che spiega che il rendimento di Davide Calabria, dopo l'addio di Gattuso, è precipitato, mentre Andrea Conti sta faticando parecchio a ritrovare la forma migliore dopo i due gravi infortuni al ginocchio. Per questo motivo, i dirigenti si starebbero guardando intorno in vista del mercato di gennaio. 

PRIMA UNA CESSIONE - Ovviamente, ne arriverà uno solo se ci sarà un'uscita e al momento il principale candidato a partire sembra essere Calabria: il giovane terzino, dopo gli abboccamenti estivi per prolungare il contratto fino al 2024, non ha infatti ancora rinnovato con il Milan e ha delle proposto dall’estero, in particolare dalla Spagna. Con la sua eventuale cessione, il club di via Aldo Rossi iscriverebbe a bilancio una plusvalenza piena, cosa che con Conti, per esempio, non potrebbe fare (l’ex atalantino a gennaio avrà ancora un peso di circa 12 milioni).

DUE PROFILI - Ma se dovesse partire davvero Calabria chi potrebbe arrivare? Il primo nome della lista, sempre secondo il quotidiano torinese, è quello di Zeki Celik che milita nel Lille, cioè la stessa squadra da cui è stato acquistato Leao in estate. Il giocatore viene valutato 20 milioni di euro, ma se la squadra francese dovesse uscire dalle coppe europee allora il 22enne turco potrebbe muoversi per una cifra più bassa. Tra le opzioni c'era anche Hysaj del Napoli, ma il grave infortunio di Malcuit ha cambiato le carte in tavola. Oltre a Celik, un altro profilo che piace in via Aldo Rossi è quello di Denzel Dumfries, terzino del PSV e della nazionale olandese.