Tuttosport - Milan, Pioli esalta la sua squadra ma pensa già alla Roma

23.10.2020 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Tuttosport - Milan, Pioli esalta la sua squadra ma pensa già alla Roma

E' uno Stefano Pioli molto soddisfatto quello che si è presentato a microfoni di Sky ieri sera dopo la vittoria per 3-1 contro il Celtic nella prima gara della fase a gironi di Europa League: "Una squadra normale dopo una vittoria così prestigiosa, così voluta, così sofferta come nel derby magari nella partita successiva dimostra meno motivazioni, meno stimoli, meno determinazione. Noi invece no, abbiamo approcciato bene la gara, siamo scesi in campo per farla nostra. E’ così che dobbiamo fare, è così che dobbiamo provare a vincere ogni singola partita". I rossoneri, reduci dal succcesso nel derby, non si sono rilassati e hanno portato a così a casa tre punti d'oro per iniziare al meglio il percorso europeo. 

CHE NUMERI! - Il Diavolo continua quindi il suo momento super che va avanti ormai da quattro mesi: il Milan è infatti imbattuto da 21 partite (17 vittorie e 4 pareggi). I numeri della formazione milanista, come riporta stamattina Tuttosport, sono impressionanti: i rossoneri segnano più di due gol a partita da ben dieci fare di fila, hanno una media di appena 0,5 gol subiti a gara e in questo avvio di stagione ha ottenuto otto vittorie su otto partite giocate. La bravura di Pioli è stata soprattutto quella di creare un grande gruppo dove tutti si sentono importanti e i risultati positivi ne sono la conseguenza: "Il segreto di questa squadra è abbastanza semplice. Tutti stiamo lavorando da più tempo nella stessa direzione. Società, area tecnica, staff e giocatori. Il segreto è nel lavoro quotidiano, nel stare bene insieme, nell’essere disponibili al sacrificio. Il segreto parte dalla proprietà che ha voluto confermare il nostro modo di giocare, questo nostro modo di lavorare, nella qualità dei giocatori che ha confermato, nei giovani che ha deciso di acquistare molto promettenti ma già pronti per noi".

ORA LA ROMA - Nemmeno il tempo di festeggiare la vittoria di ieri contro il Celtic che è già il momento di pensare al prossimo impegno di campionato, in programma lunedì sera a San Siro contro la Roma, in un match molto importante per capire veramente le reali ambizioni di questo Milan. Pioli ha comunque massima fiducia nei suoi ragazzi che finora non lo hanno mai deluso.