Ag. Borini: "Non è andato in Cina a gennaio perché voleva rimanere al Milan"

14.04.2019 19:15 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Ag. Borini: "Non è andato in Cina a gennaio perché voleva rimanere al Milan"

A TuttoMercatoWeb ha parlato Roberto De Fanti, agente dell’attaccante del Milan, Fabio Borini. A gennaio una chiamata dalla Cina, ma Borini ha scelto il Milan per il presente ed il futuro. “Fabio - dice l’agente - non è andato in Cina perché la sua volontà era e sarà quella di rimanere in rossonero”. 
Borini e compagni oggi sono a pieno titolo favoriti per un posto in Champions League. “Il Milan - spiega De Fanti - è favorito perché la squadra al di là delle sconfitte con Inter e Juve non ha perso la bussola ed è in un ottimo  momento di condizione psico-fisica. E spesso e volentieri in rush finali come questi la differenza può farla l'abitudine che la società e l'ambiente - conclude l’agente di Borini - hanno a lottare per palcoscenici prestigiosi”.