Il baby Buksa nel mirino di Milan e Roma: "Io nuovo Lewandowski? Per me è una sfida"

21.05.2020 23:36 di Daniel Speranza   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Il baby Buksa nel mirino di Milan e Roma: "Io nuovo Lewandowski? Per me è una sfida"

 Aleksander Buksa è l'astro nascente del calcio polacco. L'attacccante del Wisla Cracovia, appena 17 anni, piace a mezza Europa e anche in Italia non mancano gli estimatori. Il ragazzo si è raccontato oggi in una lunga intervista ad As: "Ricordo con piacere il mio debutto, una gioia enorme perché l'ho fatto indossando una maglia molto importante per me. Sono una persona che lavora sodo, che non lascia nulla al caso. Ho preso lezioni di taekwondo, di arte e di pesca, ora tutto ruota intorno al calcio e sono felice. Cerco di essere un adolescente normale, vado a scuola e trascorro molto tempo con i miei amici, anche se studio privatamente online".

Sul futuro: "So che le mie prestazioni hanno suscitato l'interesse di molti club, ma devo cercare di non cadere nel tranello dell'euforia e pensare che sia parte del mio lavoro. Penso solo alle scelte migliori per la mia crescita. In Italia mi paragonano a Lewandowski? A volte ai giornali piace fare titoli spettacolari per attirare attenzione. Ovviamente questo aumenta le aspettativa, lo prendo come una sfida".