Napoli, Domenichini a DAZN: "E' stata una partita difficile contro un ottimo Milan"

18.09.2022 23:14 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Napoli, Domenichini a DAZN: "E' stata una partita difficile contro un ottimo Milan"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Marco Domenichini, viceallenatore del Napoli, ha parlato così ai microfoni di DAZN dopo il successo per 2-1 contro il Milan: 

Sulla vittoria: "E' stata una partita difficile contro un ottimo Milan. Abbiamo sbagliato i primi 20 minuti, poi abbiamo fatto girare meglio la palla. Nella ripresa abbiamo sofferto in alcune occasioni, ma la squadra ha dimostrato carattere e voglia di vincere. Siamo contenti". 

Su Raspadori e Simeone: "Raspadori è un giocatore più di palleggio, mentre Simeone attacca di più la profondità. Il mister ha scelto Raspadori perchè voleva fare più palleggio anche se all'inizio non ci siamo riusciti. Sono due giocatori che possono fare la differenza anche a partita in corso". 

Su Zerbin: "E' un giocatore tutta fascia che sa anche difendere, avevamo bisogno di uno che coprisse un po' di più. Abbiamo preferito far entrare lui, senza nulla togliere agli altri che avranno chance di giocare altre partite". 

Su Spalletti: "Era contento però ha rimproverato alcuni giocatori per alcuni errori. Ma ovviamente era molto felice". 

Sulle altre squadre: "Noi giochiamo per fare sempre il massimo, poi vedremo cosa succederà. Siamo una squadra giovane e quindi c'è ancora molto da fare". 

Sugli addii in estate: "Anguissa riesce a tirare fuori qualcosa in più, ma tutti stanno dando qualcosa in più".