Gattuso a MTV: "A Higuain è mancato solo il gol, fino a due giorni fa non si è allenato. Torino squadra difficile, un anno fa avremmo perso questa partita"

09.12.2018 23:09 di Fabio Anelli Twitter:   articolo letto 28009 volte
© foto di PHOTOVIEWS
Gattuso a MTV: "A Higuain è mancato solo il gol, fino a due giorni fa non si è allenato. Torino squadra difficile, un anno fa avremmo perso questa partita"

Gennaro Gattuso è stato intervistato da Milan Tv dopo il pari contro il Torino. Queste le sue dichiarazioni:

Sulla partita: “La squadra non mi è dispiaciuta. Nei primi venti minuti dovevamo essere sotto ma Donnarumma ha fatto un miracolo e siamo stati fortunati su Belotti. Siamo stati meno bravi in campo aperto con ripartenze e occasioni sbagliate. La squadra ha fatto quello che doveva. Oggi ci aspettavano tutti, sembrava che avessimo vinto prima di giocare ma sapevamo che era difficile. Un anno fa questa partita l’avremmo presto ma siamo stati sul pezzo. Il Torino è una squadra difficile da affrontare, l’arbitro ama fischiare poco e mi piace. Qualche contatto c’è stato ma sappiamo come Orsato arbitra, qualche fallo border line c’è stato”

Sulla difesa: “Dobbiamo continuare e guardare avanti. Qualcuno mi vuole far dire delle cose che non penso. Ho visto una squadra che ha fatto quello che doveva. Possiamo provare a fare di più ma è tanta roba quello che stiamo facendo già”

Su Castillejo: “E’ diverso da Calhanoglu, è più di corsa e guizzo. È più veloce. Poi però serve vedere come vanno le partite. Sono contento, sappiamo che Castillejo è frizzantino e dà veleno quando entra. Penso che oggi ha fatto quello che doveva, so che ci può dare tanto”

Su Donnarumma e la rete inviolata: “Ha fatto molto bene ma come tutta la squadra. È stata una partita di sofferenza, i risultati del Torino in trasferta non sono stati casuali. Siamo stati bravi a non farli ripartire, a campo aperto non li abbiamo fatti giocare”

Su Higuain e sui calci piazzati: “E’ vero che possiamo fare meglio. È qualcosa su cui lavoriamo ma facciamo fatica perché spesso la palla arriva bassa o alta, non riusciamo a trovare Zapata e Bakayoko che sono i più bravi di testa. Non riusciamo a batterli bene. Riguardo Higuain non dobbiamo dimenticarci che fino a due giorni fa non si è allenato e ha fatto infiltrazioni per giocare. Oggi mi è piaciuto a tratti, la sua prestazione, con le problematiche che ha avuto, non è male. Certo, vedendo quello che ha fatto negli ultimi anni ci aspettiamo qualcosa in più ma oggi gli è mancato solo il gol”.