acmilan - La fede rossonera

06.04.2020 16:44 di Daniel Speranza   Vedi letture
Fonte: AC Milan Official App
acmilan - La fede rossonera

È mancato all'ospedale San Gerardo di Monza, in questi giorni di Coronavirus, don Franco Carnevali, all'età di 67 anni: a piangerlo le comunità di Lecco, Legnano, Monza e Gallarate. Prima del derby di andata del campionato in corso aveva detto con molta dolcezza su YouTube: "Che sia una serata di festa per tutti, ma cullo la speranza evangelica che possa vincere il Milan". Non sarebbe andata così, ma il sorriso del parroco era rimasto nei cuori di tutti. Il rapporto fra i colori rossoneri e gli uomini di fede ha radici lontane, fin dai tempi di Angelo Gelmini, meglio conosciuto come Padre Eligio, consigliere spirituale del Milan a partire dal 1965 e in ottimi rapporti personali con Nereo Rocco e Gianni Rivera.

A Reggio Emilia il vescovo è don Massimo Camisasca, accesissimo tifoso rossonero, come ha confermato la sua vicinanza alla squadra ai tempi di Arrigo Sacchi, anni in cui era stato cappellano del Milan e in cui aveva maturato un rapporto molto particolare con Marco van Basten. Anima del Milan Club ospedale San Giuseppe è invece Valentino Bellagente, sorriso gentile e grande cuore rossonero, che per molti anni ha organizzato durante le feste natalizie le visite dei giocatori del Milan presso le corsie e i reparti del nosocomio milanese. Ci sono moltissimi altri casi in tante parrocchie, oggi in prima linea, come gli ospedali, nella cura delle ferite e delle anime di queste settimane difficili. A tutti un caro abbraccio.