Beretta su Italia-Germania: "Cassano può fare la differenza, importante anche la posizione di Montolivo"

28.06.2012 20:07 di Federico Gambaro   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Beretta su Italia-Germania: "Cassano può fare la differenza, importante anche la posizione di Montolivo"

"Dico Italia al 51%". Per Mario Beretta è davvero difficile fare un pronostico per Italia-Germania, gara valevole per l'accesso alla finale di Euro2012: "Ovviamente non posso che sperare che l'Italia possa avere la meglio - ha dichiarato a TMW - ma la gara non sarà certo facile. Bisogna essere ottimisti per quanto visto nella sfida all'Inghilterra, gli azzurri hanno surclassato l'avversario disputando una delle più belle prestazioni degli ultimi anni".

Chiavi della sfida "Nonostante qualche errore di troppo, in attacco abbiamo giocatori che possono concretizzare la grande quantità di gioco prodotta. Prandelli saprà scegliere al meglio quali attaccanti far partire dall'inizio. Cassano? Ha doti tecniche straordinarie, può fare la differenza in qualsiasi momento. Una chiave importante della sfida potrebbe essere la posizione di Montolivo, messo tra le linee non da punti di riferimento agli avversari e può favorire gli inserimenti dei compagni di reparto".