Bilancio Milan al 30 giugno: aumento capitale 265 milioni, 83,3 patrimonio

16.10.2019 15:47 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Bilancio Milan al 30 giugno: aumento capitale 265 milioni, 83,3 patrimonio

La perdita consolidata dell'esercizio non intacca, almeno per ora, il patrimonio netto del Milan. Questo grazie a Elliott che ha portato a un aumento del capitale sociale di 265,5 milioni di euro. Questo si legge nel bilancio dei rossoneri, che spiegando come il patrimonio sia ora a 83,3 milioni di euro, in aumento sensibile rispetto al -36 di un anno fa. Cosa significa? Che Elliot ha deciso di ricapitalizzare nell'anno dell'esclusione all'Europa League, quello che non verrà conteggiato, per riportare i rossoneri a una soluzione ottimale di bilancio, con soldi che sono andati a finanziare la campagna acquisti estiva.

"Il patrimonio netto consolidato al 30 giugno 2019 è pari a 83,3 milioni di euro, in sensibile aumento rispetto al saldo negativo di 36 milioni del 30 giugno 2018, per effetto dei versamenti in conto futuro aumento di capitale sociale per complessivi 265,5 milioni, effettuati dal socio di maggioranza e della perdita consolidata di esercizio (146 milioni)".