Bologna-Milan, Mihajlovic va a muso duro con Valeri a fine primo tempo

23.10.2021 21:37 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Bologna-Milan, Mihajlovic va a muso duro con Valeri a fine primo tempo
MilanNews.it
© foto di Image Sport

Dopo i primi quaranticinque minuti al Dall'Ara il Milan conduce di due gol e di un uomo: reti di Leao e Calabria intervallate dall'espulsione di Soumaoro. Al ventesimo il difensore del Bologna ha fermato in modo falloso, al limite dell'area e in posizione centrale, Krunic lanciato a rete da Kjaer: il centrale era ultimo uomo, per la squadra arbitrale (c'è stato un check al VAR) si tratta di DOGSO (Deny an Obvious Goal Scoring Opportunity). In questo caso il cartellino rosso è automatico.

Una decisione che evidentemente non è andata giù a Mihajlovic (ma da regolamento è giusta), apparso molto nervoso durante il match. Al fischio che sancisce la fine del primo tempo l'allenatore serbo si è scagliato a muso duro contro Valeri a pochi metri dal tunnel che porta negli spogliatoi per protestare.