Fiorentina, l'addio di Milenkovic è scontato ma la destinazione è ancora incerta

06.04.2021 16:48 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Fiorentina, l'addio di Milenkovic è scontato ma la destinazione è ancora incerta

La Fiorentina sa che trattenere Nikola Milenkovic in scadenza nel 2022 è impossibile. E infatti a fine stagione, il club viola cercherà il miglior acquirente possibile per dire addio al difensore serbo, da anni nel mirino dei principali club italiani e stranieri. Non ci sono margini di trattativa per proporgli il rinnovo. Il giocatore lo ha già dichiarato ai dirigenti e ha già dato mandato ai suoi agenti di trovargli una nuova sistemazione che alzi l'asticella delle sue ambizioni. La Premier League è in cima alla lista dei suoi pensieri con Manchester United e Liverpool che lo seguono ormai da mesi. Da non sottovalutare nemmeno la pista Chelsea, considerando la giovane età del giocatore e la sua già importante esperienza maturata in Serie A. A proposito dell'Italia: il Milan non l'ha mai mollato, visto che Pioli lo ha indicato da tempo come ottimo rinforzo per la retroguardia e se Tomori non dovesse restare ecco che il suo nome tornerebbe d'attualità. Anche l'Inter lo segue con interesse. In caso di partenza di un big, ecco che anche i nerazzurri potrebbero farci un pensierino. Di sicuro c'è solo una cosa, la carriera in viola di Milenkovic si interromperà al termine della stagione.