Gazzetta - Calhanoglu l'irrinunciabile: in questo momento ha gamba e testa giuste

04.07.2020 10:31 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Image Sport
Gazzetta - Calhanoglu l'irrinunciabile: in questo momento ha gamba e testa giuste

I dubbi riguardano gli altri, i compagni, i colleghi. Chi giocherà in attacco? Ibra o Rebic? E sulla trequarti? Saelemaekers ha fatto bene nelle ultime uscite del Milan, Bonaventura ha l’esperienza giusta, Paquetà è in ripresa. Deciderà Pioli. Lo stesso Pioli che ha già scelto Calhanoglu, uno degli irrinunciabili di questa squadra. Contro la Lazio, il giocatore turco sarà regolarmente al suo posto, ovvero tra le linee, pronto a date sostanza e qualità alla manovra rossonera.

GRANDE ATTESA - Come riporta La Gazzetta dello Sport, stasera ci si attende un’interpretazione del ruolo ancora più determinante dal numero dieci rossonero, visti i "problemi" del Milan là davanti (Rebic è stanco, Ibrahimovic non ha i novanta minuti nelle gambe). Hakan ha già castigato la Lazio in passato, ma con un’altra maglia. Quella del Leverkusen, che nell’agosto 2015 eliminò i biancocelesti ai playoff di Champions (al ritorno segnò anche il turco).

LEADER - "Può diventare un top, è un leader sia tecnico che morale". Pioli non ha dubbi ed è pronto a scommettere sul futuro di Calhanoglu, il quale, in un modo o nell’altro, è sempre riuscito a fare breccia nei cuori dei suoi allenatori. Nonostante gli alti e bassi, il giocatore è sempre stato un punto fermo (in questa stagione è il quarto della rosa per minutaggio), grazie anche alla sua duttilità. Hakan in questo momento ha gamba e testa giuste: il Milan si aspetta molto da lui.