Golden Boy 2019, la lista dei 20 candidati: c'è anche Donnarumma

15.10.2019 15:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Golden Boy 2019, la lista dei 20 candidati: c'è anche Donnarumma

Chi succederà a De Ligt? Si riduce a 20 la lista dei calciatori candidati alla vittoria del Golden Boy, riconoscimento organizzato da Tuttosport che ogni anno premia il miglior giovane prospetto del calcio europeo. Sulla carta nulla vieta che a vincere sia lo stesso De Ligt, trionfatore dell'edizione 2018, ma è convenzione non scritta che il vincitore dell'anno precedente non venga rieletto e infatti su 16 edizioni vi sono stati 16 vincitori diversi. Il favorito è così Joao Felix, stella dell'Atletico Madrid, insidiato da Foden e Sancho. A votare non è la redazione del quotidiano torinese, ma una giuria qualificata di 40 giornalisti delle principali testate europee. Tre gli italiani presenti: Donnarumma, Zaniolo e Kean. Più lo stesso De Ligt che gioca nel nostro campionato.

Matthijs De Ligt (Juventus, 1999)
Alphonso Davies (Bayern Monaco, 2000)
Gianluigi Donnarumma (Milan, 1999)
Ansu Fati (Barcellona, 2002)
Phil Foden (Manchester City, 2000)
Matteo Guendozi (Arsenal, 1999)
Erling Haland (Salisburgo, 2000)
Kai Havertz (Bayer Leverkusen, 1999)
Joao Felix (Atlético Madrid, 1999)
Dejan Joveljic (Eintracht Francoforte, 1999)
Moise Kean (Everton, 2000)
Kang-in Lee (Valencia, 2001)
Andrij Lunin (Valladolid, 1999)
Donyel Malen (PSV Eindhoven, 1999)
Mason Mount (Chelsea, 1999)
Rodrygo (Real Madrid, 2001)
Jadon Sancho (Borussia Dortmund, 2000)
Ferran Torrens (Valencia, 2000)
Vinicius Jr (Real Madrid, 2000)
Nicolò Zaniolo (Roma, 1999)