Gravina, la proposta per salvare il mondo del calcio: decurtare gli stipendi dei giocatori

29.10.2020 13:00 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gravina, la proposta per salvare il mondo del calcio: decurtare gli stipendi dei giocatori

Secondo quanto riporta 'La Repubblica' il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha ipotizzato una misura estrema per salvare il calcio italiano dalla crisi legata alla pandemia da Coronavirus. Gravina ha scritto alle maggiori federazioni europee, alla FIFA e all'ECA per proporre un intervento condiviso al fine di far fronte alla crisi mondiale del calcio che ha fatto crollare gli incassi. L'idea è quella di riconsiderare i contratti dei calciatori sottoscritti prima della pandemia, abbassando le cifre degli stipendi per permettere alle società meno forti economicamente di sopravvivere.