Il Giornale titola: "Milan tra due fuochi. La 'melina' per Maldini e in difesa su RedBird"

18.06.2022 09:12 di Francesco Finulli   vedi letture
Il Giornale titola: "Milan tra due fuochi. La 'melina' per Maldini e in difesa su RedBird"
© foto di Pier Marco Tacca

Sulle colonne de Il Giornale di oggi, ampio spazio dedicato al Milan e alla questione societaria e dirigenziale. Il titolo del quotidiano generalista recita: "Milan tra due fuochi. La 'melina' per Maldini e in difesa su RedBird". Da una parte cresce l'attesa per i rinnovi di Maldini e Massara ma, allo stesso tempo, inizia a insinuarsi anche un po' di perplessità sul perchè i contratti dei due dirigenti non siano stati firmati prima. Secondo Il Giornale la motivazione ufficiale è il passaggio di proprietà ma potrebbe anche essere che la proprietà Elliott, che gestisce i contratti fino al closing, non abbia gradito troppo le parole di Maldini pronunciate qualche giorno dopo la vittoria di Reggio Emilia. Difficile e impensabile dunque che i Campioni d'Italia vadano avanti senza Maldini e Massara. In più filtrano ed emergono alcune indiscrezioni sul passaggio di proprietà. Secondo alcune fonti interne la proprietà uscente non avrà un ruolo di maggioranza all'interno del nuovo CdA ma solo due esponenti su nove. Inoltre il prestito di Elliott a Cardinale nell'operazione non dovrebbe superare i 200 milioni di euro.