Kickest - Milan, i numeri di Rafael Leao sono mostruosi

27.10.2020 17:10 di Nicholas Reitano  Twitter:    Vedi letture
Fonte: Kickest
Kickest - Milan, i numeri di Rafael Leao sono mostruosi

Rafael Leao ha giocato finora 3 partite da titolare, una da punta per l’assenza di Ibrahimovic causa Covid, due da esterno, contro Inter e Roma, dove è stato letteralmente devastante; Leao è infatti uno dei migliori assistman del campionato, guidando la classifica avendone fatti 3 in 228 minuti giocati. Sfruttando sull’esterno la sua velocità e la sua padronanza del pallone riesce a cogliere spesso impreparati i difensori avversari (D’Ambrosio contro l’Inter, Karsdorp giusto ieri sera) per poi mettere dei palloni deliziosi tra difesa e portiere, perfetti da spingere solamente in rete da Ibrahimovic.

Il talento portoghese mostra le sue capacità in isolamento con l’avversario anche con la percentuale di dribbling riusciti: 61,5%, molto alta per un giocatore offensivo, avendo completato 8 dribbling su 13. Leao è un fattore quando crea la superiorità numerica saltando l’uomo, causando una scalata nella difesa avversaria che apre sistematicamente spazi al centro. Di fatto in questi pochi minuti ha creato 3 big chance, 4 passaggi chiave e 4 cross, di cui due a buon fine.

Leao non fa mancare nemmeno l’apporto difensivo, mostrando una buona crescita sotto questo aspetto; 9 palloni recuperati e 19 contrasti vinti (anche 22 persi); è ancora un po’ irruento come dimostrano le due ammonizioni prese.