Kjaer: "La squadra e il mister mi hanno dato una grande mano, sono felice a Milano"

30.11.2021 12:30 di Filippo D'Angelo   vedi letture
Kjaer: "La squadra e il mister mi hanno dato una grande mano, sono felice a Milano"
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Simon Kjaer è intervenuto in esclusiva a Sky Sport al margine della consegna del Pallone d'Oro, rispondendo così alla domanda sul fatto se stia vivendo o meno il momento migliore della propria carriera: "Assolutamente si, essere sulla lista dei 30, ho fatto una semifinale dell'Europeo, sono tornato in Champions con il Milan e ora giochiamo per lo scudetto. Ho visto la mia carriera come un percorso di crescita. A Bergamo è stata una decisione tattica del mister, ma non ho mai mollato e non ho mai avuto dubbi su me stesso. Non è una sorpresa per me essere qua, però per essere qua ci vuole un rispetto e una mentalità. Sono sempre piccole cose che ti cambiano durante la carriera. Ho un allenatore che crede in me e che mi lascia fare il mio lavoro. La squadra mi ha dato una grande mano e siamo cresciuti tutti assieme. La vita a Milano ci rende felici, contenti e sereni".