live mn

- Pioli in conferenza: "Rinnovo Leao? Il club glielo proporrà. Sulle parole di Calhanoglu in spogliatoio..."

LIVE MN - Pioli in conferenza: "Rinnovo Leao? Il club glielo proporrà. Sulle parole di Calhanoglu in spogliatoio..."MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 3 settembre 2022, 20:46News
di Antonello Gioia

Dopo la vittoria per 3-2 nel derby contro l'Inter, Stefano Pioli è presente in conferenza stampa nella pancia di San Siro.

Qual è il suo umore? Aveva detto che non avremmo rivisto lo stesso Milan...
"Sono felice per il risultato e sono felice di allenare questa squadra: sono un allenatore felice perché vedo i miei giocatori impegnarsi, dare tutto; poi possiamo sbagliare, ma sono felice soprattutto per come siamo".

Ha appeso un messaggio di Calhanoglu ("abbiamo il fuoco dentro") in settimana in spogliatoio...
"È uno dei compiti più importanti per un allenatore. A volte uso qualcosa di mio, altre volte di altri: l'importante è avere un gruppo che ci pensa, che riflette, che si preoccupa e che poi è pronto per dare il massimo".

Il Milan non agisce da squadra giovane.
"Smetterei di chiamarci squadra giovane: siamo consapevoli e maturi. Mi piace l'idea di una squadra che ha tenuto bene il campo, che ha delle buone posizioni, che ha vinto tanti duelli, permettendoci di essere compatti e aggressivi. Per 70 minuti è stata una partita bellissima, abbiamo giocato veramente bene da squadra forte; poi abbiamo pensato che la partita fosse finita e dobbiamo imparare da questo errore".

Dove l'Inter è più forte del Milan?
"Sono due squadre molto forti, come è forte la Juve, il Napoli, la Roma, la Lazio, la Fiorentina e l'Atalanta. Mi aspetto un campionato molto difficile e molto equilibrato. Ora dobbiamo pensare a martedì: i ragazzi non hanno ancora visto il Salisburgo, io sì ed è importante vedere cominciare bene il Champions League".

Ha parlato con la proprietà?
"Ho incontrato la proprietà prima della partita, poi nel finale i soliti abbracci con la dirigenza che è sempre presente".

Il Milan ha giocato una mezz'ora devastante...
"Forse ho tardato io i cambi, Tonali e Calabria erano molto stanchi. Ogni partita ci dà qualche certezza in più. Abbiamo vinto anche altri derby, ma questa è stata la miglior prestazione; negli altri derby sembravamo sempre un po' in difficoltà, ma oggi no e lo dirò ai miei giocatori. Il livello è alto".

Si spenderà con la proprietà per rinnovare Leao?
"Non sono cose che posso decidere io, ma credo che la volontà del club sia quella di proporre il rinnovo a Leao. Siamo dei professionisti e sappiamo lasciarle fuori certe cose. Rafa ha degli atteggiamenti bellissimi, è bello, sa che è stato dotato di talento.. Poi per il contratto chi di dovere farà quello che deve fare"