Milan, diversi giocatori da rilanciare ma Pioli riparte anche da quattro certezze

16.10.2019 16:30 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Milan, diversi giocatori da rilanciare ma Pioli riparte anche da quattro certezze

Sono diversi i giocatori che Stefano Pioli dovrà rilanciare, ma il neo tecnico milanista, che poco più di una settimana fa ha preso il posto di Marco Giampaolo sulla panchina del Milan, riparte anche da alcune certezze: tra queste, come riporta Tuttosport, c'è per esempio Lucas Biglia, ex capitano della sua Lazio che nella stagione 2014-2015 raggiunse il terzo posto in campionato. 

DUE LEADER - Altri due giocatori sui cui Pioli potrà fare grande affidamento sono senza dubbio Alessio Romagnoli e Gigio Donnarumma: il capitano e il portiere sono due leader dello spogliatoio e anche in campo non hanno quasi mai tradito in queste prime gare della stagione. Il nuovo allenatore si aggrapperà a loro che rappresentano le guide giuste da cui il Milan deve ripartire dopo un avvio di campionato piuttosto difficoltoso e deludente con appena nove punti nelle prima sette giornate. 

DOPPIO RUOLO - Per l'attacco, la certezza è il giocatore più giovane del reparto offensivo, cioè Rafael Leao, che è stata una delle poche note positive delle ultime partite dei rossoneri. Nel 4-3-3, ha già fatto vedere di poter fare male agli avversari quando parte da sinistra, ma a Genova ha dimostrato di sapersi muovere bene anche al centro del tridente al posto di Piatek. Prima della sosta il portoghese era certamente l'attaccante milanista più in forma e quindi Pioli ripartirà sicuramente anche da lui.