Milan, le opzioni di Pioli per sostituire Theo (che punta Chelsea e Juve)

21.09.2022 08:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Milan, le opzioni di Pioli per sostituire Theo (che punta Chelsea e Juve)
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Nel tentativo di rimontare il risultato contro il Napoli, Theo Hernandez ha subito un contrasto dopo il quale ha cominciato, per gli ultimi minuti di gara, a stretchare la gamba destra; questo, comunque, non gli ha impedito di disputare con le consuete falcate il match fino alla fine, creando addirittura un paio di pericoli dalle parti di Meret, compreso l'assist per la clamorosa traversa di Kalulu.

I dettagli dell'infortunio
Se sia stato il già citato contrasto la causa dell'infortunio non è dato saperlo, ma quel che è certo è che Theo Hernandez non farà parte della rosa della Francia di Didier Dechamps per i prossimi impegni di Nations League a causa dello "stiramento del lungo adduttore destro"; secondo quanto riportato dalla nota ufficiale diffusa dal Milan, il terzino francese "verrà ricontrollato fra una settimana". È probabile, dunque, che tale problema non gli consenta di giocare il match del 1 ottobre contro l'Empoli, ma, in caso di guarigione, è possibile pensarlo in campo per il trittico Chelsea-Juve-Chelsea della settimana successiva.

Le opzioni per sostituirlo
In caso di forfait, Stefano Pioli avrà tempo e modo per pensare ad alcune soluzioni alternative. La più immediata è certamente schierare la riserva di Theo Hernandez, Ballo-Touré, nonostante il senegalese non abbia offerto fino ad ora le opportune garanzie. Si potrebbe, inoltre, adattare qualcuno: Dest ha già dichiarato più volte di trovarsi a suo agio anche a sinistra, così come Davide Calabria - che, invece, non ha riportato alcun problema muscolare - ha più volte interpretato quel ruolo.