Milan, sono 12 i rossoneri convocati in nazionale

11.11.2019 19:02 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: acmilan.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, sono 12 i rossoneri convocati in nazionale

Sono dodici i calciatori rossoneri che durante la sosta lasceranno Milanello per unirsi alle rispettive nazionali. Chi per partite ufficiali e chi per amichevoli, ecco di seguito il dettaglio di tutti i giocatori impegnati. Ismaël Bennacer si unirà alla nazionale algerina per i due match di qualificazione alla Coppa d'Africa 2021, a cui l'Algeria si presenterà da campione in carica. La prima partita è in programma il 14/11, giovedì, alle 20.45 contro lo Zambia. Poi, il 17/11, domenica, la trasferta a Gaborone per Botswana-Algeria. Rafael Leão risponde invece alla chiamata del Portogallo U21, con cui il 14/11 a Estoril contro la Lituania e il 17/11 a Drammen contro la Norvegia. Tre giocatori rossoneri si troveranno di fronte venerdì sera a Zenica in Bosnia-Italia. Da una parte Rade Krunić e dall'altra Alessio Romagnoli e Gianluigi Donnarumma. Gli Azzurri di Mancini affronteranno poi l'Armenia il 18/11 a Palermo alle 20.45, mentre la Bosnia sarà di scena a Vaduz contro il Liechtenstein, la stessa sera. Doppio impegno anche per Hakan Çalhanoğlu, che con la Turchia vuole certificare il passaggio del turno contro l'Islanda il 14/11 alle 18.00 a Istanbul, prima di affrontare Andorra il 17/11 alle 20.45.

Matteo Gabbia viene inserito nuovamente nell'Under 21 italiana di Paolo Nicolato, per le qualificazioni a Euro 2021. Due impegni, a Ferrara il 16/11 alle 18.00 contro l'Islanda e a Catania, il 19/11 alle 18.30 contro l'Armenia. Chi si gioca tutto in due partite è la Svizzera di Ricardo Rodríguez: un punto da recuperare in classifica su Irlanda e Danimarca per centrare la qualificazione e due occasioni per farlo, contro la Georgia il 15/11 a San Gallo e contro Gibilterra il 18/11 al Victoria Stadium. Due amichevoli invece per Lucas Paquetá con il Brasile, atteso dal sempre affascinante match contro l'Argentina il 15/11 alle 18.00 al King Saud University Stadium di Riyhad. Poi, il 19/11 alle 14.30 allo Stadio Mohammed bin Zayed di Abu Dhabi contro la Corea del Sud. Una partita ufficiale e un'amichevole per Ante Rebić con la Croazia: il 16/11 ultimo match di qualificazione a Euro 2020 contro la Slovacchia, a Fiume alle 20.45; il 19/11 friendly match con la Georgia a Pula alle 18.00. Doppio impegno per Franck Kessie con la Costa d'Avorio, in entrambi i casi nell'ambito delle qualificazioni alla Coppa d'Africa 2021: il 16/11 ad Abidjan contro il Niger e il 19/11 a Mekelle contro l'Etiopia. Infine, Krzysztof Piątek sarà a disposizione della nazionale polacca per le partite del 16/11 al Teddy Kollek Stadium di Gerusalemme contro Israele e del 19/11 a Varsavia contro la Slovenia.