Milan, valutazioni in uscita: tra partenti sicuri e voglia di rilancio

14.01.2020 10:36 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Fonte: di Gianluigi Longari per Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, valutazioni in uscita: tra partenti sicuri e voglia di rilancio

Ed ora è tempo di uscite. In casa Milan il risultato confortante di Cagliari sa di prologo ad una rivoluzione di mercato che sarebbe comunque stata intrapresa nel mese in corso, inaugurato con la mossa Ibrahimovic che ha di fatto concesso il primo barlume di elettricità ad una stagione fin lì a bassissima tensione. Kjaer e Begovic completano la rosa sostituendo i partenti Caldara e Reina mentre le valutazioni più profonde andranno fatte rispetto alle altre possibili uscite. A partire da Suso, vero nodo focale di un mercato destinato a modificare in maniera sostanziale i connotati del Milan: se da un lato lo spagnolo potrebbe rientrare nella rivoluzione tattica del 4-4-2 inaugurata da Pioli, dall’altro il fattore ambientale avverso spinge a considerare le possibilità di addio, anche se quella legata alla Roma sta venendo a cadere con la scelta giallorossa di andare con forza su Politano. Si cerca una soluzione alternativa in grado di garantire un buon introito da iscrivere in toto alla voce plusvalenze in ossequio all’approdo a costo zero dello spagnolo datato 2015. Possibili soluzioni nella Liga Spagnola per lui. Da comprendere resta poi il valore che la cosiddetta “Vitamina P” che un anno fa di questi tempi contribuì al rilancio del Milan di Gattuso ed oggi risulta di fatto in partenza da Milanello. Per Piatek gli spazi sembrano oggettivamente chiusi e sarebbe sufficiente rientrare dell’investimento effettuato un anno fa per concedere il pass per la partenza. Su Paqueta le valutazioni sono diverse, al di là del discorso legato al PSG del mentore Leonardo. Ipotizzare che il rilancio del Milan possa passare anche attraverso la valorizzazione di un giocatore di assoluto talento ma mai esploso del tutto, è un’idea che in casa rossonera potrebbe trovare spazio e voglia di essere approfondita.