Mondiale, si va verso la sperimentazione del fuorigioco semiautomatico

02.07.2022 14:48 di Francesco Finulli   vedi letture
Mondiale, si va verso la sperimentazione del fuorigioco semiautomatico
MilanNews.it
© foto di Image Sport

L'ultima invenzione tecnologica del calcio sarà il fuorigioco semiautomatico. Come riporta questa mattina la Gazzetta dello Sport la novità dovrebbe essere testata durante il prossimo Mondiale in Qatar. Questo nuovo supporto per gli arbitri, grazie a un sistema composto da un pc, da un sensore all'interno del pallone, da 12 telecamere lungo il terreno di gioco, di stabilire con precisione millimetrica la posizione dei giocatori in campo. I dati sono forniti al Var e poi girati all'arbitro che, come sempre, avrà la decisione finale specialemente nei casi in cui ci sarà da valutare un'interferenza. Il tutto dovrebbe avvenire in soli 25 secondi.