Pagelle Gazzetta: Calabria affidabile anche in mezzo al campo, delude Hauge. Tatarusanu, parata decisiva ai rigori

13.01.2021 12:01 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Pagelle Gazzetta: Calabria affidabile anche in mezzo al campo, delude Hauge. Tatarusanu, parata decisiva ai rigori

Nelle pagelle odierna della Gazzetta dello Sport dopo la sfida di ieri di Coppa Italia del Milan contro il Torino, sono due i giocatori rossoneri che si sono meritati il voto più alto (7): si tratta di Calabria, molto affidabile anche nel ruolo di centrocampista centrale, e di Tatarusanu, il quale nella lotteria dei rigori ha compiuto la parata decisiva su Rincon. Buona prestazione (6,5) anche di Kalulu, Dalot e Calhanoglu, mentre hanno preso la sufficienza piena Musacchio, Romagnoli, Tonali, Kessie e Ibrahimovic. La Rosea ha dato poi 5,5 a Castillejo, Diaz e Leao, mentre il voto più basso è per Hauge (5), il quale non è entrato bene in partita e ha commesso troppi errori.