Rebic, l'Udinese non fa primavera: il croato considerato attaccante e non esterno di centrocampo

23.01.2020 15:12 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Rebic, l'Udinese non fa primavera: il croato considerato attaccante e non esterno di centrocampo

"Se la può giocare, adesso ho tante possibilità e tanti giocatori che stanno bene. Lui ha dimostrato di stare bene, così come Leao e Ibra". Queste le parole di Stefano Pioli su Rebic alla vigilia di Brescia-Milan. Il croato, autore di una doppietta contro l'Udinese, è subentrato nel secondo tempo sostituendo Jack Bonaventura, che inizialmente giocava come esterno di centrocampo. La frase del tecnico rossonero fa però capire che il croato è considerato come un attaccante, in lizza quindi con Leao più che con giocatori di maggior equilibrio come Calhanoglu e Bonaventura.