TMW Radio - Amoruso su Milan-Juve: "Partita non spettacolare ed equilibrata"

24.01.2022 21:50 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
TMW Radio - Amoruso su Milan-Juve: "Partita non spettacolare ed equilibrata"
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ex attaccante Nicola Amoruso a TMW Radio, durante Zona Gol, ha parlato di Milan-Juventus.

Che nel pensa del pari a San Siro?
"C'è stato un buon ritmo, però una partita veramente non spettacolare. Poche emozioni, le difese hanno retto bene. Partita equilibrata e noiosa, c'è stato un grande lavoro tattico degli allenatori".

Allegri che tatticamente prova a non far giocare l'avversario più che a fare il suo gioco:
"Allegri ci ha vinto gli Scudetti così, gioca molto su questo, sullo studiare gli avversari e neutralizzarli. Sta portando una certa mentalità, ossia di una Juve che sa soffrire ma magari può farti male. Sta lavorando più a livello mentale che tattico. La partenza di Ronaldo è stato un contraccolpo ma poi dobbiamo dire che c'è poca qualità e Allegri cerca ancor di più di lavorare sulle debolezze degli avversari. Credo sia l'allenatore giusto in questo periodo storico".

Quanto l'arrivo di Vlahovic sposterebbe in casa Juventus?
"Stiamo parlando di un attaccante tra i più interessanti a livello europeo. Ha la mentalità e cattiveria giusta, sarebbe la scelta ideale, ma non solo per la Juve ma per tutti. Dopo Ronaldo c'è bisogno di un attaccante così, solo che è difficile far quadrare i bilanci e la Juve è in difficoltà. Non so quanto possa competere su questo campo con altri club. Spero che Vlahovic comunque resti in Italia, perché servono campioni anche qui".