U. Conti: "Gattuso mi disse che aveva giocatori bravini, ma senza attributi"

14.11.2019 18:37 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Andronico
U. Conti: "Gattuso mi disse che aveva giocatori bravini, ma senza attributi"

L'attore Ugo Conti, tifoso rossonero, intervistato da Radio Sportiva ha parlato ancora della situazione del Milan. Ecco le dichiarazioni:"Gattuso mi disse che aveva dei giocatori bravini ma senza carattere, senza attributi. Così nel calcio diventa tutto difficile. Se continuiamo così c'è il rischio di prepararsi alla Serie B. Dopo la sosta incontriamo una squadra nel caos più totale, più del Milan. Sono del partito che è a favore del ritorno in rossonero di Ibra. Se arrivasse anche Rakitic, potremmo fare un bel periodo da gennaio in poi. Sono giocatori che possono condizionare in positivo anche i compagni di squadra. Kessie? Siamo alla rottura, penso che sia giusto così. E' un anno che non è in forma, forse perché ha voglia di andare via, magari in Inghilterra. Nelle ultime gare non si è sentita la sua mancanza e non si sentirà nel caso dovesse partire".