Vigorito all'attacco: "Mazzoleni al VAR ammazza le squadra del sud Italia"

09.05.2021 18:30 di Antonio Tiziano Palmieri   Vedi letture
Vigorito all'attacco: "Mazzoleni al VAR ammazza le squadra del sud Italia"
MilanNews.it
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Oreste Vigorito, Presidente del Benevento, ha commentato l'episodio avvenuto nel finale di gara fra la sua squadra e il Cagliari, ossia il contatto fra Kwadwo Asamoah e Nicholas Viola, che aveva portato l’arbitro Daniele Doveri ad assegnare il rigore. Il direttore di gara è poi tornato erroneamente sui suoi passi dopo essere stato richiamato al VAR da Paolo Silvio Mazzoleni. Vigorito, ai microfoni di Sky, ha detto: “Credo che con i mezzi che ha a disposizione, il calcio possa fare a meno di fare filosofia e discutere di massimi sistemi e teoremi e debba fermarsi a guardare le immagini, che hanno visto in tutta Italia, tutti tranne Mazzoleni: non ho mai parlato di arbitri, ma mi sono arrivati messaggi da Napoli, e tutti hanno scritto che Mazzoleni è messo lì sempre per ammazzare le squadre del Sud. Possiamo togliere il VAR, è diventata una scusante per le loro cazzate. Noi stiamo perdendo un anno di sacrifici, mentre lui sta col culo sulla panchina a guardare la tv e cambiare le decisioni. È una vergogna! Il mio non è uno sfogo: questi signori devono uscire dal calcio, bisognerebbe analizzare le immagini. Anche nel primo tempo ci è stato fischiato un fuorigioco inesistente e c'era un rigore su Gianluca Caprari”.