Bonaventura torna a essere una certezza. Con Paquetà sarà ballottaggio

04.12.2019 20:30 di Pascal Desiato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Bonaventura torna a essere una certezza. Con Paquetà sarà ballottaggio

Dopo tanti mesi passati ai margini a causa dell'intervento al ginocchio sinistro Bonaventura è tornato per riprendersi il posto da titolare. Impiegato sia come centrocampista che come esterno d'attacco nelle ultime due uscite sembra essere ritornato ai livelli a cui i tifosi del Milan erano abituati. Contro Napoli e Parma ha messo in mostra le sue qualità sia di palleggio che di gioco entrando sempre nel vivo delle azioni pericolose, sua la rete contro i partenopei e suo il tiro che poi ha portato alla marcatura di Theo Hernandez. 

UNA MAGLIA PER DUE. Inizio di stagione difficile con tanta panchina e pochi minuti, poi un altro problema alla coscia, e infine il rientro definitivo. Da sempre uomo che cambia gli equilibri e che ora però nel suo ruolo si vede un concorrente scomodo come Paquetà rimasto fuori contro il Parma. Il brasiliano non sta brillando in questa stagione ma le sue qualità sono certamente da tenere in considerazione e questo Bonaventura lo sa. Un ballottaggio tra questi due calciatori che potrebbe andare avanti per l'intero campionato e che probabilmente porterà giovamento a entrambi e che già dalla prossima contro il Bologna il tecnico Pioli potrebbe decidere di attuare.