CorSera - Gol pesanti e senso di sacrificio: Giroud sempre più leader del Milan

12.09.2022 07:54 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
CorSera - Gol pesanti e senso di sacrificio: Giroud sempre più leader del Milan
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

La prestazione di Olivier Giroud contro la Sampdoria è stata a tratti commovente, soprattutto nel finale quando, nonostante fosse stremato per aver corso per tutta la partita, ha continuano a lottare, a pressare e a dare una mano ai compagni per difendere il 2-1. Alla fine, il francese è uscito dal campo con il sorriso e il titolo di Mvp della sfida visto che è stato lui a deciderla con una rete su rigore. 

SENSO DI SACRIFICIO - Come riporta il Corriere della Sera in edicola stamattina, Giroud segna solo gol pesanti e ancora una volta ha dimostrato di essere un elemento fondamentale nella squadra di Stefano Pioli. In questo avvio di stagione, il numero 9 rossonero sta giocando tantissimo perchè è praticamente l'unico centravanti in rosa che sta bene (Ibrahimovi tornerà a gennaio, Rebic e Origi sono alle prese con alcuni problemi fisici). Il senso di sacrificio che sta mettendo in mostra è incredibile e deve essere da esempio per tutti, soprattutto per i più giovani. 

SOGNO MONDIALE - I prossimi due mesi sono quelli che porteranno al Mondiale in Qatar. Giroud spera ancora in una convocazione con la sua Francia, anche se Deschamp sembra ormai averlo fatto fuori dal giro. Sognare però non costa nulla e dunque Olivier ci proverà fino alla fine a convincere il ct francese a dargli un posto in rosa. Gli infortuni di Rebic e Origi lo stanno costringendo agli straordinari: dopo aver tutte le partite finora, il francese dovrà guidare l'attacco rossonero anche contro Dinamo Zagabria e Napoli, due match molto importanti per il cammino del Diavolo in Champions League e in Serie A.