CorSera - Mercato Milan, mancano due tasselli: un centrocampista e un difensore centrale. Non ci saranno altri colpi in avanti

03.08.2022 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
CorSera - Mercato Milan, mancano due tasselli: un centrocampista e un difensore centrale. Non ci saranno altri colpi in avanti
MilanNews.it

Chiuso (finalmente) il discorso trequartista con l'arrivo ufficiale di Charles De Ketelaere, il Milan non si ferma sul mercato visto che gli mancano ancora due tasselli: un centrocampista e un difensore centrale. A riferirlo è questa mattina il Corriere della Sera che spiega che altri colpi in avanti non ci saranno, nemmeno a destra dove resteranno Messias e Saelemaekers. Il quotidiano riporta poi i nomi dei potenziali obiettivi dei rossoneri per centrocampo e difesa.

CENTROCAMPO - In via Aldo Rossi è in netto calo l'ottimismo intorno a Renato Sanches, che sembra essere ormai ad un passo dal PSG. Sfumato anche Chukwuemeka, che si è andato al Chelsea per 22 milioni di euro, il Milan è ora sulle tracce di Pape Matar Sarr, 19enne centrocampista del Tottenham: il club rossonero propone un prestito con diritto di riscatto, mentre gli inglesi chiedono l'obbligo di riscatto. Non c'è ancora accordo sulla formula, ma ci sono margini importanti per trattare. Per la mediana milanista vengono poi ancora monitorati i profili di Tanguy Ndombélé del Tottenham e Douglas Luiz dell’Aston Villa.

DIFESA - Dopo gli oltre 30 milioni di euro per De Ketelaere, ciò che rimane a disposizione del budget del mercato estivo (non più di 8-9 milioni) verrà investito sul centrocampo, mentre in difesa si andrà a caccia di qualche prestito. Nelle ultime ore sono in rialzo le quotazioni di Abdou Diallo, 26enne nazionale senegalese in uscita dal PSG, ma resta ancora calda anche la pista che porta a Japhet Tanganga del Tottenham, su cui ci sarebbe ora anche l'Inter. Si sarebbe invece raffreddata l'opzione Evan N’Dicka dell'Eintracht Francoforte.