CorSera - Milan in semifinale di Coppa Italia: altra vittoria in rimonta, da quando c'è Ibra questa squadra non muore mai

29.01.2020 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
CorSera - Milan in semifinale di Coppa Italia: altra vittoria in rimonta, da quando c'è Ibra questa squadra non muore mai

L'effetto Ibra c'è e si vede: nel 2020, ossia da quando l'attaccante svedese è tornato a vestire la maglia rossonera, il Milan è imbattuto. Ieri sera a San Siro contro il Torino, il Diavolo ha vinto la sua quinta vittoria di fila tra campionato e Coppa Italia, conquistando un posto in semifinale di Tim Cup, dove ad attendere la squadra di Pioli c'è la Juventus. 

TANTE EMOZIONI - Come racconta questa mattina il Corriere della Sera, quella di ieri è stata una partita piena di pathos, grande tensione e tante emozioni: il Milan è partito forte, ma poi si è fatto raggiungere e superare dal Torino che al 90' pensava di avercela fatta, ma un minuto dopo il novantesimo ecco la rete del 2-2 di Calhanoglu che manda le due squadre ai supplementari. A regalare al Diavolo la semifinale di Coppa Italia ci hanno pensato ad inizio secondo tempo supplementare sempre il turco e Ibrahimovic, che ha segnato la sua prima rete a San Siro da quando è tornato a Milanello. 

MILAN DISCONTINUO - Come accaduto nelle ultime gare, anche ieri il Milan ha dimostrato di essere molto discontinuo: i rossoneri alternano infatti momenti di partita in cui sono irresistibili e creano parecchio ad altri in cui sono in difficoltà e soffrono l'avversario. Da quando c'è Ibrahimvoic, però, quella di Pioli è una squadra che non muore mai: con lo svedese, il Diavolo sembra infatti avere qualcosa in più a livello mentale e non molla mai fino al 90'. Anzi fino al 120'...