Gazzetta - Hauge-Eintracht, affare quasi chiuso: al Milan 12 mln. Ora assalto al trequartista

05.08.2021 07:54 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Hauge-Eintracht, affare quasi chiuso: al Milan 12 mln. Ora assalto al trequartista
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L'avventura di Jens Petter Hauge al Milan è praticamente conclusa: l'addio del giovane norvegese non è ancora ufficiale, ma manca davvero pochissimo per il suo trasferimento all'Eintracht Francoforte. L'affare è quasi concluso, siamo ai dettagli (le parti stanno sistemando la questione dei bonus) e a brevissimo arriverà la fumata bianca. La sua cessione è ormai certa già da qualche giorno visto che il giocatore non è stato convocato per le ultime due amichevoli del Diavolo contro Nizza e Valencia. 

AFFARE QUASI FATTO - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che nelle casse del Milan, che solo un anno fa lo aveva pagato 4 milioni di euro per prenderlo dal Bodo/Glimt, finiranno 12 milioni. Questi soldi resteranno però molto poco in via Aldo Rossi visto che serviranno per andare all'assalto del nuovo trequartista. Ma i rossoneri vorrebbero aumentare il loro tesoretto con altre cessioni, come per esempio quelle di Andrea Conti e Samu Castillejo, dai cui addii il Diavolo spera di ricavare una somma intorno ai 15 milioni.

CASTING APERTO - Il casting per il nuovo fantasista è sempre aperto e i nomi che circolano sono sempre tanti: l'ultima idea è il prestito di Aaron Ramsey dalla Juventus, ma restano in piedi anche le candidature di Vlasic del CSKA Mosca (è il profilo che costa di più, i russi chiedono una trentina di milioni), di Isco del Real Madrid (è in uscita da Madrid e vorrebbe rilanciarsi in un grande club) e di Ziyech del Chelsea (può fare sia il trequartista che l'esterno). La caccia insomma è sempre aperta, ma a breve arriverà il momento della scelta definitiva.