Gazzetta - Ibrahimovic, messaggio al Milan: dialogo costante con Maldini, il club ci crede

25.04.2020 08:03 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Ibrahimovic, messaggio al Milan: dialogo costante con Maldini, il club ci crede

Il solito Ibrahimovic, competitivo in campo e mai banale nei commenti. L’attaccante, al termine di un’amichevole disputata in Svezia con il "suo" Hammarby, ha parlato anche del futuro: "Per ora ho un contratto e dobbiamo vedere come finiranno le cose lì. Se finiranno. Non sono state ancora prese decisioni ufficiali. Io voglio giocare a calcio il più a lungo possibile, e non si può mai sapere cosa succederà più avanti". Insomma, Zlatan ha lasciato aperte tutte le porte, compresa quella di Milanello.

AVANTI INSIEME? - I vertici di via Aldo Rossi non hanno ancora affrontato la questione con il fuoriclasse svedese ma - come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport - hanno iniziato a prendere in seria considerazione l’ipotesi di proseguire. Perché Ibra ha dato tanto in questi mesi e può ancora giocare ad alti livelli. Ovviamente, occorrerà trovare la quadratura sull’ingaggio, ma questo è un altro discorso. L’unica certezza, al momento, è che Zlatan non avrebbe problemi a restare al Milan per un’altra stagione, ma gli argomenti dovranno essere convincenti.

SEGNALE - Le parole di Ibrahimovic potrebbero essere un segnale. O meglio, un indizio, una sorta di messaggio al club rossonero: il giocatore è pronto a parlare e trattare, ma la società milanista dovrà metterci del suo. Da Casa Milan filtra che il dialogo tra Ibra e Maldini è costante, ma sarà decisivo il faccia a faccia con Gazidis, che avverrà quando il campione rossonero tornerà in Italia. Le parti sono al lavoro per cercare di arrivare a una fumata bianca.