Gazzetta - Il Milan non si pone limiti, ma il quarto posto resta fondamentale

11.11.2020 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Il Milan non si pone limiti, ma il quarto posto resta fondamentale
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Scudetto sì o scudetto no? In via Aldo Rossi e a Milanello, giustamente, vogliono tenere un profilo basso, ma è innegabile che da marzo il Milan sta facendo qualcosa di straordinario e se al momento è in vetta da solo alla classifica della Serie A non è un caso. Proprio per questo, i rossoneri non si devono porre nè limiti, nè traguardi, anche se tutti sanno che il quarto posto, ovvero la qualificazione alla prossima Champions League, è l'obiettivo minimo del Diavolo. 

OBIETTIVO CHAMPIONS - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che partecipare alla massima competizione europea per club è fondamentale per la crescita del Milan. Da troppi anni, la squadra milanista non sente la famosa musichetta della Champions, ma ora le cose sembrano andare per il verso giusto e dunque si può tornare a guardare al futuro con più ottimismo. 

NIENTE LIMITI - In una stagione come questa, in cui il Covid-19 purtroppo continua ad essere un fattore condizionante, può succedere di tutto e per questo in via Aldo Rossi non vogliono porsi limiti. Lo sanno bene anche negli uffici del fondo Elliott che ha già dato la sua disponibilità per fare altri investimenti a gennaio per rinforzare la rosa di Pioli. Nonostante le principali candidate al campionato stiano arrancando, lo scudetto appare veramente una missione quasi impossibile, ma in un campionato così strano anche i sogni possono avversarsi più facilmente.