Gazzetta - Infinito Ibrahimovic, sfida il tempo e mette radici a Milano: la trattativa è nelle mani di Raiola

02.08.2020 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Gazzetta - Infinito Ibrahimovic, sfida il tempo e mette radici a Milano: la trattativa è nelle mani di Raiola

Può un "vecchio" correre e divertirsi in campo, prendersela con se stesso per un passaggio sbagliato a partita ormai vinta? E può un "vecchio" calciare un bolide sotto l’incrocio, un tiro talmente potente da spingere il bravo Cragno a non provarci nemmeno? No, è impossibile. Ibrahimovic, invece, può tutto. Perché non è mai stato vecchio. Lo ha detto e lo ha dimostrato.

LEADER - Contro il Cagliari Zlatan ha fatto errori e cose belle, ha sbagliato un rigore e ha segnato un gol di potenza. Insomma, è stato protagonista. Ancora una volta, lo svedese ha sfidato il tempo, giocando col piglio di un ragazzino al cospetto di tanti giovani veri. Ibra mette soggezione agli avversari e sa prendere per mano i compagni, strigliandoli quando serve. Un allenatore in campo, in grado di dialogare con gli arbitri e togliere pressione ai suoi. In altre parole: un elemento imprescindibile per il Milan.

RINNOVO - Da oggi, Ibrahimovic, come il resto della truppa, va in vacanza. Come riporta La Gazzetta dello Sport, la trattativa col club per il rinnovo del contratto è nelle mani di Raiola: la parte economica è importante, ma l’impressione è che Zlatan voglia restare davvero, anche a costo di dover ridurre le sue pretese sull’ingaggio. L’importante è che si diverta e, soprattutto, che sia al centro del progetto.