Gazzetta - Milan, "giallo" positivi dopo le parole di Scaroni. Il club chiarisce: casi già superati

09.05.2020 11:01 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Milan, "giallo" positivi dopo le parole di Scaroni. Il club chiarisce: casi già superati

"Al Milan abbiamo qualche giocatore contagiato in via di guarigione". Le parole di Scaroni hanno ufficialmente aperto il "giallo" dei contagiati in casa rossonera. E il riferimento non era ai due Maldini - Paolo e Daniel - visto che lo stesso presidente milanista ha precisato: "Ora stanno bene". Insomma, al Milan ci sono altri casi di Coronavirus? Probabilmente no. O meglio, non più.

CHIARIMENTO - Come riporta La Gazzetta dello Sport, la società di via Aldo Rossi, qualche ora dopo le dichiarazioni di Scaroni, ha specificato che il presidente si riferiva a casi già superati e che nelle prossime 24-48 ore verranno conclusi gli esami e i test sierologici che sono in corso. Nessun giallo, dunque: a Milanello ci si prepara in vista della ripresa della stagione.

ATTESE - Attualmente, gli unici due stranieri ancora fuori dall’Italia sono Zlatan Ibrahimovic e Franck Kessié. Il fuoriclasse svedese tornerà lunedì e osserverà un periodo di quarantena (quattordici giorni) prima di riunirsi ai compagni di squadra. Il centrocampista, invece, è ancora bloccato in Costa d’Avorio per problemi ai voli.