Gazzetta - Milan, Pioli continua a vincere ed Elliott riflette sul futuro. Ma la sua permanenza con Rangnick è impensabile

20.07.2020 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gazzetta - Milan, Pioli continua a vincere ed Elliott riflette sul futuro. Ma la sua permanenza con Rangnick è impensabile

Il Milan non si ferma più e Stefano Pioli ha messo d'accordo la maggior parte dei tifosi milanisti che ora spingono per una sua conferma sulla panchina del Milan anche nella prossima stagione. Elliott, però, non sembra pensarla allo stesso modo perchè da tempo ha puntato su Ralf Rangnick che arriverà in rossonero per fare sia l'allenatore che il responsabile dell'area sportiva. 

RIFLESSIONE - Lo riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che il fondo americano ha grande stima del tedesco, con il quale ha già chiuso da tempo un accordo per un contratto triennale. E' innegabile che gli ultimi risultati positivi del Milan abbiano dato motivi di riflessione ad Elliott, anche perchè tra la fine di questa stagione e l'inizio della prossima ci sono pochissime settimane e quindi non c'è molto tempo per una nuova rivoluzione. Sulle qualità di Rangnick non ci sono dubbi, ma allo stesso tempo è chiaro che anche lui avrà bisogno di tempo per ambientarsi in un campionato che non conosce.

NO ALLA COPPIA - Nonostante questo, la Rosea in edicola questa mattina esclude la possibilità che Rangnick vesta unicamente i panni di dirigente, lasciando a Pioli l’incarico in panchina: il tedesco viene infatti per fare sia l'allenatore che il responsabile dell’area sportiva. Va poi detto che nemmeno l'attuale tecnico milanista è d'accordo con la sua permanenza insieme a Rangnick, con il quale dovrebbe adattarsi ad una filosofia che non è la sua.