Gazzetta - Milan, senza Calha tocca a Brahim Diaz: sarà titolare contro il Celtic alle spalle di Ibra

21.10.2020 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gazzetta - Milan, senza Calha tocca a Brahim Diaz: sarà titolare contro il Celtic alle spalle di Ibra

Ieri pomeriggio da Milanello è arrivata una brutta notizia per tutto l'ambiente rossonero: Hakan Calhanoglu, trascinatore e perno fisso del Milan di Pioli, si è fatto male in allenamento, dove ha riportato una distorsione alla caviglia. Per fortuna, gli esami a cui si è sottoposto immediatamente il turco hanno escluso lesioni ai legamenti e dunque il suo stop dovrebbe essere solo di una decina di giorni. 

TREQUARTISTA - Il numero 10 milanista sarà costretto a saltare tre gare, la prima domani sera in Europa League in casa del Celtic. In Scozia, come riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport, al suo posto giocherà Brahim Diaz, che agirà quindi da trequartista alle spalle di Ibrahimovic. Per lo spagnolo si tratterà dell'esordio dal primo minuto in Europa con la maglia del Milan e una grande chance per mettersi in mostra nel suo ruolo naturale, dopo che finora ha quasi sempre giocato da attaccante esterno. 

PERSONALITA' - Dopo che a Crotone ha bagnato il suo debutto da titolare in Serie A con un gol, Brahim Diaz si augura di ripetersi anche in Europa League. Nella sua breve carriera, lo spagnolo ha già giocato qualche minuto in Champions League con le maglia di Manchester City e Real Madrid, ma stavolta avrà la possibilità di scendere in campo dall'inizio e con un ruolo da protagonista. Sostituire il Calhanoglu degli ultimi mesi non sarà facile, ma il numero 21 milanista ha dimostrato di avere la personalità giusta per farlo.