Gazzetta - Operazione "grande Milan", si lavora al nuovo corso: nel mirino Tonali, Schick e Rashica

09.07.2020 08:02 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di PhotoViews
Gazzetta - Operazione "grande Milan", si lavora al nuovo corso: nel mirino Tonali, Schick e Rashica

È partita l’operazione "grande Milan". Così la definisce La Gazzetta dello Sport, che pone l’accento sul futuro dei rossoneri. Con i suggerimenti di Ralf Rangnick - che potrà sfruttare anche la base lasciata da Pioli - il club si sta muovendo per allestire il nuovo corso. Tra gli obiettivi di mercato c’è Sandro Tonali, uno dei migliori prospetti del nostro calcio.

TONALI E NON SOLO - L’Inter resta in vantaggio, ma non ha formalizzato l’offerta al Brescia. E in queste ore Gazidis ha iscritto il Milan alla (rin)corsa per il centrocampista. Se i nerazzurri non si affrettano a muoversi, ci sono gli spazi perché la società milanista inserirsi. Sempre a centrocampo, occhio a Szoboszlai, il quale continua a inondare di like le notizie social sulle vittorie della squadra di Pioli. È di proprietà del Salisburgo e Rangnick è il suo mentore: la trattativa può entrare nel vivo.

ATTACCO - Ma i vertici di via Aldo Rossi stanno sondando anche altre piste. Per l’attacco i nomi più caldi sono quelli di Schick e Rashica. Il Lipsia non ha riscattato il centravanti ceco e ora il Milan prova ad approfittarne con un’offerta da 20 milioni di euro in su che potrebbe convincere la Roma, club proprietario del cartellino. Per quanto riguarda il 24enne kosovaro del Werder, servono 20 milioni (quelli della clausola): il Napoli ha rallentato, ecco perché i rossoneri si sentono in prima fila.